• 0

    Your shopping bag is empty.

    Continue shopping

Polpette del contadino

  • Nov 11, 2022

Ecco la ricetta delle polpette del contadino della nostra Cesarina Ilaria che, come ci racconta, le è stata tramandata dalla nonna nata nel 1927 e sempre vissuta nelle campagne toscane.

Nel tempo di guerra non c'era molto cibo, tanto meno carne, e quindi la massaia di famiglia cucinava le polpette con il sugo al pomodoro, ma al posto della carne utilizzava la mollica sbriciolata del pane raffermo.
Le polpette del contadino erano un piatto gustoso e nutriente per gli uomini che lavoravano duramente nei campi, soprattutto durante queste giornate invernali.

Polpette del contadino

 

INGREDIENTI:

Per le polpette:
4 uova

300g di mollica di pane

un mazzetto di prezzemolo

200g di parmigiano

sale

pepe

mezzo aglio tritato

Olio evo

Per il sugo:
Pomodori maturi

cipolla

olio evo abbondante

 

PROCEDIMENTO:

In una ciottola grande sbattere le uova, aggiungere sale, pepe, parmigiano grattugiato, aglio tritato e prezzemolo tritato.
Aggiungere la mollica sbriciolata di pane toscano raffermo.
Mescolare e formare con le mani le polpette. Fatte le polpette, preparare una padella per friggerle direttamente nell'olio extravergine di oliva.

Per la salsa al pomodoro, versare in una padella olio extravergine d'oliva, cipolla tritata, pomodori maturi, sale e far cuocere il sugo per 30 minuti.

Una volta fritte tutte le polpette, servire con abbondante salsa di pomodoro oppure in bianco.