• 0

    Your shopping bag is empty.

    Continue shopping

Il panettone fatto in casa: la ricetta di Cucina Naturale della Cesarina Sissi

  • Dec 02, 2022

 

Il panettone è il dolce per eccellenza delle feste natalizie, un’icona dell’arte dolciaria lombarda. Provatelo a fare anche voi con la ricetta della Cesarina Sissi che potete trovare sul magazine Cucina Naturale di dicembre.

 

INGREDIENTI PER 2 DOLCI DA 500 g

315 g farina 0

200 g di burro,

165 g di zucchero

200 g di canditi misti

110 g uvetta ammollata in acqua e Marsala

30 g di miele

12 g di lievito di birra fresco

5 tuorli

vaniglia

lievito madre (o la biga)

sale

olio di semi

limone

 

PROCEDIMENTO

 

Pesate 250 g di farina e 100 g di zucchero. Nella ciotola dell'impastatrice mettete 90 g di lievito madre e 100 g di acqua e scioglietelo. Aggiungete alla ciotola poca farina, un cucchiaio di zucchero e il lievito di birra. Iniziate a impastare. Unite il primo tuorlo, un cucchiaio di zucchero e impastate ancora. Aggiungete farina, tuorli e zucchero sino a finire. Unite 90 g di burro morbido, diviso in pezzetti, e impastate bene perché si assorba tutto.

 

Prendete ora un contenitore cilindrico, abbastanza alto, ungetelo con l'olio di semi e versateci dentro l'impasto, che lascerete lievitare coperto, sino a che non triplicherà il suo volume. Riprendete l'impasto, mettetelo ancora nell'impastatrice. Intanto pesate 65 g di zucchero e 65 g di farina. Aggiungete all'impasto 30 g di acqua e 30 g di zucchero preso dai 65.Unite un po' di farina e aggiungete poi, come per il primo impasto, 4 tuorli e il resto di zucchero e farina. Unite 3,5 g di sale con il 4 tuorlo e per ultimo il miele. Alla fine mettete 80 g di burro, poco alla volta, mescolando bene perché si amalgami. In un piccolo tegame mettete 30 g di burro, l'uvetta strizzata, i canditi, i semi del baccello di vaniglia, la scorza di un limone.

 

Unite tutto all'impasto, mescolate per un minuto e poi lasciate riposare per 30 minuti. Dividete l'impasto a metà, coprite ogni panetto e lasciate riposare per 40 minuti.

 

Chiudeteli singolarmente in un sacchetto alimentare, metteteli in forno a 30° e lasciateli lievitare fino a che non raddoppieranno di volume. A questo punto toglieteli dal forno, liberateli dai sacchetti e lasciateli riposare ancora per 30 minuti. Incidete la superficie di ogni panettone a croce, mettete un fiocchetto di burro su ogni superficie e infornate in forno statico a 165° per 40 minuti circa. Negli ultimi 10 minuti alzate il forno a 175°. Togliete i panettoni dal forno, infilate la base con due stecchi da spiedo e lasciateli raffreddare capovolti per una notte.

 

CONISIGLIO SE NON SI VUOLE UTILIZZARE IL LIEVITO MADRE

 

Il lievito madre è il top (si trova sempre qualcuno che te lo dona poi lo devi curare come un bambino!), ma l’alternativa è preparare la “biga” con il lievito di birra come segue:


PER LA BIGA


100 g di farina Manitoba
50 g di acqua a temperatura ambiente
1 g di lievito di birra fresco


Per preparare la biga, prendete una ciotola mettete la farina, aggiungete il lievito, che avrete sciolto nell’acqua e impastate fino a che non otterrete un impasto liscio e omogeneo, Dopo circa 10 minuti formate una palla, adagiatela sulla ciotola e praticate sulla superficie una taglio a croce poi copritela con della pellicola trasparente e lasciatela riposare in un angolino della cucina per 18 ore.

Inseritela nell’impasto del panettone al posto del lievito madre, poi procedete seguendo la ricetta...

 

 

 

Recent posts

Recent Post
Jan 13, 2023

Che buona la ...

Recent Post
Dec 28, 2022

Tortellini in...

Recent Post
Dec 16, 2022

Lo sfincione ...

Recent Post
Dec 16, 2022

Pinza Veneziana

Recent Post
Dec 16, 2022

Insalata di C...